Programma della XXXVII edizione della festa:

Mercoledì 2 Agosto 2023

 

Dalle ore 19.30 - Il "Banchetto Barbaro"
A cena nel villaggio con menù ricco di prelibatezze locali come il "Cinghiale alla Barbara", lo Stinco o l'Arrosto. Da non perdere anche le ottime specialità dolciarie tipiche.

Dalle ore 20.00 - I "Rota Temporis"
Le musiche di cornamusa al ritmo dei tamburi animeranno le vie del villaggio in divertenti incursioni itineranti. Reduci da una serie di successi internazionali anche quest'anno, ad allietare le notti barbare di Castel Rigone torneranno i Musici della band dei Rota Temporis.

Dalle ore 21.00 - L' "Armata di Riggo" e i Focolieri
I fidi guerrieri del luogotenente Riggo si esibiscono in veri e propri combattimenti di spade, asce e bastoni in quella che è l'arte della scherma storica ad impatto pieno. Davvero spettacolare L'Armata di Riggo. Anche il fuoco danza al ritmo assordante dei tamburi: i Focolieri allieteranno i guerrieri e la popolazione del piccolo villaggio di Riggo. Non perdetevi le loro incursioni fra i vicoli del paese. Tutti i combattimenti saranno realizzati in totale sicurezza ed interamente curati dal gruppo di esperti guerrieri dell'Arpa del Diavolo.

 


 

Giovedì 3 Agosto 2023

 

Dalle ore 19.30 - Il "Banchetto Barbaro"
A cena nel villaggio con menù ricco di prelibatezze locali come il "Cinghiale alla Barbara", lo Stinco o l'Arrosto. Da non perdere anche le ottime specialità dolciarie tipiche.

Dalle ore 20.00 - I "Rota Temporis"
Le musiche di cornamusa al ritmo dei tamburi animeranno le vie del villaggio in divertenti incursioni itineranti. Reduci da una serie di successi internazionali anche quest'anno, ad allietare le notti barbare di Castel Rigone torneranno i Musici della band dei Rota Temporis.

Dalle ore 21.00 - L' "Armata di Riggo" e i Focolieri
I fidi guerrieri del luogotenente Riggo si esibiscono in veri e propri combattimenti di spade, asce e bastoni in quella che è l'arte della scherma storica ad impatto pieno. Davvero spettacolare L'Armata di Riggo. Anche il fuoco danza al ritmo assordante dei tamburi: i Focolieri allieteranno i guerrieri e la popolazione del piccolo villaggio di Riggo. Non perdetevi le loro incursioni fra i vicoli del paese. Tutti i combattimenti saranno realizzati in totale sicurezza ed interamente curati dal gruppo di esperti guerrieri dell'Arpa del Diavolo.

 


 

Venerdì 4 Agosto 2023

 

Alle ore 18.00 Conferenza “La lunga scia luminosa del Perugino. Gli affreschi di Scuola Umbra del Santuario di Maria SS.ma dei Miracoli”  a cura della storica e critica dell’arte Cinzia Cardinali presso  il Santuario Maria SS. dei Miracoli.

Dalle ore 19.30 - Il "Banchetto Barbaro"
A cena nel villaggio con menù ricco di prelibatezze locali come il "Cinghiale alla Barbara", lo Stinco o l'Arrosto. Da non perdere anche le ottime specialità dolciarie tipiche.

Dalle ore 20.00 - I "Rota Temporis"
Le musiche di cornamusa al ritmo dei tamburi animeranno le vie del villaggio in divertenti incursioni itineranti. Reduci da una serie di successi internazionali anche quest'anno, ad allietare le notti barbare di Castel Rigone torneranno i Musici della band dei Rota Temporis.

Dalle ore 21.00 - L' "Armata di Riggo" e i Focolieri
I fidi guerrieri del luogotenente Riggo si esibiscono in veri e propri combattimenti di spade, asce e bastoni in quella che è l'arte della scherma storica ad impatto pieno. Davvero spettacolare L'Armata di Riggo. Anche il fuoco danza al ritmo assordante dei tamburi: i Focolieri allieteranno i guerrieri e la popolazione del piccolo villaggio di Riggo. Non perdetevi le loro incursioni fra i vicoli del paese. Tutti i combattimenti saranno realizzati in totale sicurezza ed interamente curati dal gruppo di esperti guerrieri dell'Arpa del Diavolo.

 


 

Sabato 5 Agosto 2023

 

Alle ore 17:00 Conferenza storica “Castelli, rocche e torri nel territorio del lago Trasimeno a cura del prof. Giovanni Riganelli – presso la Terrazza del Relais La Fattoria.

Dalle ore 19.30 - Il "Banchetto Barbaro"
A cena nel villaggio con menù ricco di prelibatezze locali come il "Cinghiale alla Barbara", lo Stinco o l'Arrosto. Da non perdere anche le ottime specialità dolciarie tipiche.

Dalle ore 20.00 - I "Rota Temporis"
Le musiche di cornamusa al ritmo dei tamburi animeranno le vie del villaggio in divertenti incursioni itineranti. Reduci da una serie di successi internazionali anche quest'anno, ad allietare le notti barbare di Castel Rigone torneranno i Musici della band dei Rota Temporis.

Dalle ore 21.00 - L' "Armata di Riggo"
I fidi guerrieri del luogotenente Riggo si esibiscono in veri e propri combattimenti di spade, asce e bastoni in quella che è l'arte della scherma storica ad impatto pieno. Davvero spettacolare L'Armata di Riggo. Anche il fuoco danza al ritmo assordante dei tamburi: i Focolieri allieteranno i guerrieri e la popolazione del piccolo villaggio di Riggo. Non perdetevi le loro incursioni fra i vicoli del paese. Tutti i combattimenti saranno realizzati in totale sicurezza ed interamente curati dal gruppo di esperti guerrieri dell'Arpa del Diavolo.

 


 

Domenica 6 Agosto 2023

 

Dalle ore 17.30 - La "Calata dei Barbari"
Sfilata in costume storico lungo i vicoli del borgo, anche quest'anno ricca di sorprese lungo il tragitto. Uno spettacolo emozionante da vivere, immersi nei costumi e nella vita barbarica e dell'epoca.

Dalle ore 19.30 - Il "Banchetto Barbaro"
A cena nel villaggio con menù ricco di prelibatezze locali come il "Cinghiale alla Barbara", lo Stinco o l'Arrosto. Da non perdere anche le ottime specialità dolciarie tipiche.

Dalle ore 20.00 - I "Rota Temporis"
Le musiche di cornamusa al ritmo dei tamburi animeranno le vie del villaggio in divertenti incursioni itineranti. Reduci da una serie di successi internazionali anche quest'anno, ad allietare le notti barbare di Castel Rigone torneranno i Musici della band dei Rota Temporis.

Dalle ore 21.00 - L' "Armata di Riggo"
I fidi guerrieri del luogotenente Riggo si esibiscono in veri e propri combattimenti di spade, asce e bastoni in quella che è l'arte della scherma storica ad impatto pieno. Davvero spettacolare L'Armata di Riggo. Anche il fuoco danza al ritmo assordante dei tamburi: i Focolieri allieteranno i guerrieri e la popolazione del piccolo villaggio di Riggo. Non perdetevi le loro incursioni fra i vicoli del paese. Tutti i combattimenti saranno realizzati in totale sicurezza ed interamente curati dal gruppo di esperti guerrieri dell'Arpa del Diavolo.

Il suono ritmato dei tamburi del gruppo “Sbandieratori e Musici città di Foligno” concluderà questa 37° edizione.

 

Durante tutta la manifestazione, dalle ore 18.30 alle ore 24,00, sarà presente una mostra mercato con prodotti artigianali locali ed oggetti vari e l’accampamento barbaro con il gruppo “Legio I Taurus”.